TONF! Voi a Roma come fate la differenziata?

di  Piera Savino

Prendo spunto da  un video diventato virale in questi giorni per  raccontare cosa succede quando butto il sacchetto dell’umido:   TONF!!

Parto di casa con il sacchetto dell’umido in mano, lo butto nell’apposito  cassonetto. TONF!

Il secchione risuona:  sistematicamente, tristemente vuoto…. possibile che i miei concittadini facciano così pochi scarti alimentari? Ho ripetuto l’esperimento in più luoghi…

Questa è indifferenza indifferenziata! 

Se invece siete afflitti dal problema che  il percolato del vostro umido gocciola drammaticamente dalla cucina verso l’ascensore e oltre vi consigliamo di sostituire i sacchetti di mater-bi con quelli di carta, assorbono i liquidi e attenuano gli odori. Volendo far proprio le cose per bene c’è un’azienda che produce sacchetti specifici davvero comodi: http://www.sumusitalia.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *